Sono passati sei anni esatti dal debutto del progetto Sorelle Marinetti. Il trio vocale, ideato da Giorgio Bozzo e preparato al canto armonizzato dal M° Christian Schmitz, ha visto, infatti, la luce - dopo un intenso anno di rodaggio e prove - il 7 marzo del 2008 al Teatro Ciak di Milano, con tre fortunate repliche dello spettacolo “Non ce ne importa niente”.

Con la bellissima replica al Teatro Titano di San Marino è terminata, per quest’anno, la collaborazione con il bravissimo Gabrio Gentilini. Gabrio in “Risate sotto le bombe” ha interpretato il ruolo di Fred, l’aviatore, un personaggio che, dalla sua comparsa in scena alla fine del primo atto, crea un’inaspettata svolta nella trama della commedia musicale.

Comincia alla grande la programmazione della prossima stagione 2014/2014 di “Risate sotto le bombe”, la commedia musicale che vede nel cast le Sorelle Marinetti, Gianni Fantoni, Francesca Nerozzi, Paolo Cauteruccio e Gabrio Gentilini.
“Risate”, che ha debuttano in prima nazionale al Teatro Manzoni di Milano il 31 ottobre 2013, si è già fatta apprezzare dal pubblico e dalla critica nelle quasi 40 repliche collezionate nella sua prima stagione.
Di essa è stato scritto:

Torna - come si suol dire a grande richiesta - “Non ce ne importa niente”, lo spettacolo scritto da Giorgio Bozzo, con la regia di Max Croci e la direzione musicale del M° Christian Schmitz.
Nella stagione che ha visto il debutto e la prima tournée della nuova commedia musicale “Ridere sotto le bombe” (cast: le Sorelle Marinetti, Gianni Fantoni, Francesca Nerozzi, Paolo Cauteruccio, Gabrio Gentilini) la P-Nuts ha accolto la richiesta di alcuni teatri di riallestire il fortunato spettacolo teatral musicale, che ormai da sei anni porta in giro per l’Italia il racconto dell’epopea della radio, dello swing in chiave nostrana e del mito delle Sorelle Lescano.

Grande successo per i due concerti di Natale di Vinicio Capossela con le Sorelle Marinetti al Circolo Fuori Orario di Taneto di Gattatico (RE): in entrambe le occasioni (sia il 25, che il 27 dicembre) si è registrato il tutto esaurito. Le Sorelle hanno accompagnato Vinicio ai cori su molti brani della scaletta dal sapore swing stilata dal cantautore, ottenendo la scena a metà concerto per un set di canzoni natalizie (“Let it snow! Leti t snow! Leti t snow!” e un “Medley di Natale”).